• Convegno
  • euganei innevati
  • Figuranti a Piazzola sul Brenta
  • cavaliere
  • TDA Piazzola sul Brenta
  • Villa Marcello - Piombino Dese
  • Cittadella vista dall'alto
  • Panorama lungo il fiume
  • Montagnana Rocca degli Alberi

Comitato Provinciale Pro Loco di Padova

29 agosto 2014

Museo Centuriazione 2

Continuano le visite guidate gratuite di “Gioielli Padovani. Tesori culturali da scoprire”. Sabato 4 ottobre l’iniziativa fa tappa nel Camposampierese, con un itinerario che tocca le località di Borgoricco, Campodarsego e Vigonza. Si potrà decidere di percorrere tutto l’itinerario, oppure “scoprire” le singole tappe. Le visite sono ad ingresso libero, con prenotazione obbligatoria ai contatti indicati di seguito.

A Borgoricco si potrà visitare il Museo della Centuriazione Romana ospitato all’interno del Centro Civico di Borgoricco, che porta la firma del famoso architetto Aldo Rossi. Le collezioni esposte propongono materiali archeologici provenienti dal territorio centuriato, con alcuni reperti di particolare importanza per pregio e unicità. La collezione del museo è stata recentemente ampliata grazie all'acquisizione di nuovi oggetti provenienti da alcuni scavi archeologici effettuati nel territorio di Borgoricco.

Le visite guidate gratuite si terranno ogni 30 minuti, dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 15.30 alle 18.00. Per prenotazioni: 0499336321 o biblioteca@comune.borgoricco.pd.itwww.museodellacenturiazione.it

L’itinerario prosegue poi verso la Chiesetta di Santa Maria in Panigale o Campanigalli a Bronzola di Campodarsego: storia, archeologia e tradizione si fondono in questa chiesetta campestre dalle nitide linee paleocristiane, sorta attorno al VII - VIII secolo, e che rappresenta uno degli edifici più antichi della zona. Spicca la semplicità della facciata in mattoni, molti dei quali di epoca romana, con piccole finestre strombate e timpano cinquecentesco.

Le visite guidate si terranno nel pomeriggio, dalle 14.30 fino alle 18.30. Per informazioni: 3387015027

L’itinerario si conclude al Chiostro della Parrocchia di Santa Margherita a Vigonza. Il Monastero, che rappresentava un punto di riferimento e una modalità di presidio del territorio tipica dell'epoca medievale, è il più antico e di maggior rilievo storico di questo territorio. Dell’edificio si è conservata gran parte del pregevole chiostro, con l'antico pozzo centrale e una preziosa trifora gotica del '400, oggi perfettamente restaurato. Una restituzione esemplare, che ha aggiudicato all’opera il primo premio nella categoria “edifici di culto” del Concorso per il restauro dell’architettura Tradizione Devozione Ambizione.

Visite guidate nel pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00. Per prenotazioni: 3355499543.

 

 

 

 

 

 

 

SOCIAL NETWORK - NEWSLETTER

SOCIAL NETWORK - NEWSLETTER

provinciavenetocomitato proloco